INIZIATIVE

  • Gruppo formativo per giovani

    Training teorico – pratico riservato a gruppi selezionati di n° 7 Giovani interessati a scoprire le ragioni degli eventuali insuccessi finora subìti sempre che, al tempo stesso, siano motivati ad intraprendere un percorso di cambiamento per migliorare ciascuno la propria performance. Si articola in 10 incontri a cadenza settimanale della durata di 2 ore, di pomeriggio o di sera, con orario da concordare non appena si raggiunge il numero ottimale per formare il gruppo.

  • Auto-aiuto guidato per Donne in età critica.

    Percorso psicoterapeutico orientato ad un gruppo di n° 7 Donne di età compresa tra i 47 e 55 anni circa, inclini alla socializzazione e al lavoro di gruppo; mira ad individuare e superare in modo naturale le criticità dei vissuti negativi dell’attuale perìodo, con ricerca di stili di vita e comportamenti appropriati.Si articola in 10 incontri a cadenza settimanale della durata di 2 ore ciascuno, di pomeriggio o di sera, con orario da concordare non appena si forma il gruppo.

  • Controllo della cefalea.

    Proposta di psicoterapia di gruppo per 7 soggetti selezionati, già in trattamento farmacologico presso un Centro Ospedaliero per lo studio delle cefalee, ed in team con un Neurologo Specialista, in possesso di adeguato training formativo personale nella disciplina. Tràttasi di “Gruppo aperto” dal quale si può uscire, durante il percorso, in caso di non rispondenza o non utilità. Vengono utilizzate, tra le altre, tecniche di controllo del dolore, mutuando il fenomeno analgesia dello stato ipnotico. Cadenza settimanale degli incontri, della durata di 2 ore circa, da concordare direttamente con i pazienti interessati.

  • Counselling in Ambienti di Lavoro.

    A richiesta dei Datori di Lavoro e in accordo con il Medico Competente, si propongono incontri periodici e colloqui personalizzati/riservati in sede di lavoro, per cercare soluzioni adeguate ad alcune complessità del tipo Mobbing, Assenteismo, scarsa Comunicazione tra i Dipendenti, basso Rendimento, Malumore strisciante e disordini psicosomatici da stress lavoro correlati.

    Progetti e preventivi gratuiti.

  • Supporto psicologico per Gruppi Sportivi.

    Si offre supporto attivo a team e squadre impegnate in attività sportive agonistiche, specie in ambienti nei quali il Coach e/o il Responsabile della Società manifestino difficoltà nel rapportarsi con gli Atleti. Il progetto prevede l’analisi delle criticità e lo studio condiviso delle soluzioni più idonee per migliorare il rendimento individuale e/o di gruppo, con il metodo “Empowerment”.

    Progetti e preventivi gratuiti.

  • Progetto obiettivo di ricerca "Incontro con la città".

    Da indagini epidemiologiche multicentriche, eseguite negli ultimi anni con l'ausilio anche dei Medici e Pediatri di Famiglia, è emerso un dato allarmante: Il disagio psico-sociale non espresso e perciò tra i più insidiosi, è fortemente presente nel tessuto comunitario attivo, con sacche nascoste in Famiglia, Coppie, Luoghi di Lavoro, Scuole, Istituzioni in genere, Circoli, Condominio -Vicinato... Indice di prevalenza intorno al 13%. Alcuni sintomi iniziali di malessere sono spesso sottovalutati o corretti con sistemi fai-da-te. Poter intervenire in tempo, prima che si manifesti un vero e proprio stato patologico (es. malattia psicosomatica) rappresenta, oggi, un traguardo raggiungibile con impegno minimo.

    Il Dott. R. Cacciacarne mette gratuitamente a disposizione, per chi glie ne fa richiesta (sempre su appuntamento), 5 - 6 ore settimanali complessivi ed il proprio Studio, per attività di prevenzione, nell'àmbito del Progetto obiettivo di ricerca "Incontro con la città", avviato il 1° Ottobre '03, Durata del colloquio: Circa 30 minuti, da reiterare più volte, se e quando necessario, in prosieguo di tempo.

    I risultati dei primi sei mesi di ricerca, redatti in data 15 Aprile '04 e aggiornati il 18/07/’06, sono consultabili sotto la voce “Articoli” in questo stesso sito.

    Come metodologia, vengono utilizzati gli “Elementi di Educazione alla Salute” centrati nella ricerca di comportamenti errati e conseguente approntamento di nuovi modelli di stili di vita, secondo gli orientamenti dei più moderni cànoni della Prevenzione e delle Scienze della Comunicazione. Per conseguire risultati efficienti, efficaci e duraturi, occorrono volontà, forte motivazione e predisposizione al cambiamento.